Casella di testo: 21   novembre     metodi per diventare santi
Casella di testo: ... hanno esercitato in modo esemplare la carità. I Santi sono i veri portatori di luce all’interno della storia, perché sono uomini e donne di fede, di speranza e di amore. Tra i Santi eccelle Maria, Madre del Signore e specchio di ogni santità. (Benedetto XVI)

L’ingresso della Madre di Dio nel Tempio

Icona della Scuola di Mosca [XVI sec.].

La presentazione di Maria al Tempio

             La Chiesa Siro-Occidentale celebra con particolare splendore la festa dell’ "Ingresso di Maria nel Tempio". Questo episodio della vita di Maria bambina s’ispira al capitolo VII del "Protovangelo di Giacomo", che riferisce come Maria in età di tre anni fu portata nel Tempio dai suoi genitori Gioacchino ed Anna, per realizzare un voto fatto a Dio per il dono di una prole tanto attesa.             

             La festa, nata a Gerusalemme sui luoghi stessi dell’evento, fu solennizzata con la costruzione fra il 530 e il 560 di una grande Basilica ad iniziativa del Vescovo della Città e dell’imperatore Giustiniano.

             Da Gerusalemme la festa fu accolta a Costantinopoli che la tramandò all’insieme delle Chiese in Oriente e in Occidente. La Chiesa Sira, che ha accolto la festa fra i secoli ottavo e decimo, la celebra con testi di grande slancio spirituale e teologico, molti dei quali ispirati a quelli della liturgia bizantina.

 

di George Gharib sul mensile mariano “Madre di Dio”

Santi Gioacchino ed Anna e la piccola Maria (di Autore ignoto)

Pinacoteca del Santuario di Pompei.