Casella di testo: 31  maggio         metodi per diventare santi
Casella di testo: Ho capito perché Francesco d'Assisi ha voluto che ci chiamassimo "minori": per parlare bene di tutti e non lamentarci di nessuno, perché, rispetto a chiunque, noi siamo sempre minori. (fra Felice)

   Nonostante la grande diffusione della devozione a Santa Petronilla, molto poco si sa della sua vita.

   Vissuta nel I secolo del Cristianesimo, tradizione vuole sia stata figlia spirituale di san Pietro; anche l’assonanza del nome lo fa pensare; certamente fu martire. Informazioni queste, riportate anche su un affresco del IV secolo nelle Catacombe di Domitilla in Roma.

    Il sarcofago che custodiva il corpo della Santa venne traslato nella Basilica vaticana da papa Paolo I nel 757 ed è tutt’ora presente in San Pietro.     

Santa Petronilla

 

Martirologio Romano: 

A Roma santa Petronilla Vergine, figlia del beato Pietro Apostolo, la quale, disprezzando il matrimonio col nobile personaggio Flacco, e, ottenuti tre giorni di tempo per deliberare, attendendo frattanto a digiuni ed orazioni, nel terzo giorno, appena ricevuto il Sacramento di Cristo, esalò lo spirito.

Parrocchia S.Petronilla in Trabia (Palermo)