Casella di testo: 5  gennaio      metodi per diventare santi
Casella di testo: «Un sol pensiero ci sta fisso in mente e ci guida in tutto: la S. Famiglia e la famiglia cristiana: 
a questo consacreremo e sostanze e forze e vita»     (Beato Pietro Bonilli)

             San Deogratias fu vescovo di Cartagine dopo che  la città era rimasta senza vescovo per quattordici anni durante la dominazione di Genserico, re dei Vandali.

              Il suo esempio e gli insegnamenti rafforzarono la fede del popolo; fu rispettato anche da ariani e pagani; ma la sua carità non fu ben vista da alcuni che gli procurarono persecuzioni.

             Morì consumato dalle fatiche e fu rimpianto da molti prigionieri che egli aveva riscattato.

             Molto venerato dai suoi fedeli al punto che alla morte fu sepolto segretamente per impedire che si dividessero il corpo per ricavarne delle reliquie.

San Deogratias  

Vescovo di Cartagine (odierna Tunisi)  -  morto nel 457